Il Marinetto 2015 di Sergio Arcuri

Il Marinetto di Sergio Arcuri è tra i primi vini rosati d’Italia, orgoglio di una terra che ha ancora tante cose da dire..

Il Marinetto prende il nome dalla vigna da cui si ricavano le uve di Gaglioppo con cui viene poi prodotto in purezza, su suolo calcareo e leggermente argilloso a due passi dal mare, a Cirò Marina (Crotone). Poche le migliaia di bottiglie prodotte e anche di difficile reperimento… noi siamo riusciti a provare l’annata 2015.

La qualità?…niente lieviti selezionati, niente filtrazioni o chiarifiche e niente legno, ma soltanto affinamento in vasca di cemento aperta. Altro da aggiungere?… Bevetelo.


Denominazione vino: Il Marinetto

Designazione: I.G.P. Calabria

Produttore: Sergio Arcuri (Calabria)

Anno vendemmia: 2015

Titolo alcolometrico: 13,5%

Vitigno: Gaglioppo (biologico)

Vinificazione: in acciaio con una breve permanenza in bottiglia.

Temperatura di servizio consigliata: 12°

Fascia di prezzo: 10-12 Euro circa (bottiglia da 0,75 l)

Abbinamenti consigliati: parmigiana di melanzane.

Degustazione
Il Marinetto splende nel bicchiere, il colore vivo e brillante, bilanciato sulle tonalità è tra il rosa corallo e l’arancio. Arricchito da sfumature tra il granato e la ruggine,  ricorda il petalo di una cipolla. Al naso è deciso e complesso. Mandarini e arance, limoni e lieve erbaceo di primavera. Rosa e ginestra. Quasi a voler riflettersi nel connubio perfetto tra il mare e la terra. In bocca è fresco, importante ma disinvolto. Sapido e strutturato, di un equilibrio mai traballante.

Cantina
L’azienda Arcuri inizia la sua avventura a Cirò nel 1880 con il bisnonno Peppe. In seguito, la gestione passò a Peppe Arcuri il quale già a 9 anni ereditò l’esperienza e la tecnica di vignaiolo, divenendo ben presto innestatore e coltivatore di viti. Dal 2009, dopo lavori di ammodernamento della cantina, Sergio e il fratello Francesco, hanno finalmente avviato l’imbottigliamento. Attualmente, Arcuri produce un Cirò Rosso Classico Superiore (Aris) ed un rosato (Il Marinetto), ottenuti da vigneti coltivati con metodologia biologica. Due ettari di viti vecchie coltivati ad alberello con basse rese e due ettari più giovani impiantati nel 2005 a cordone speronato.

Azienda Agricola Sergio Arcuri

Via Roma Vico III, 3 88811 Cirò Marina (Kr)

Share