Five Roses, il mito dei rosati

Il Five Roses di Leone de Castris è stato uno dei primi vini rosati ad essere imbottigliato in Italia nel 1943 e che con la vendemmia del 1993 (al compimento del cinquantesimo anno dalla nascita) si fregia del titolo di “Anniversario”.

Si ottiene da uve Negroamaro e Malvasia Nera, tipiche del Salento, provenienti dalla contrada “Cinque Rose” nel feudo di Salice Salentino.

Questa zona deve il suo nome al fatto che per intere generazioni ogni de Castris ha avuto cinque figli. Sul finire dell’ultima guerra il generale Charles Poletti, commissario per gli approvvigionamenti delle forze alleate, chiese una grossa fornitura di vino rosato. Ma voleva un vino dal nome americano. Ecco la nascitadel.. Five Roses.


Denominazione vino: Five Roses (72°esimo anniversario)

Designazione: I.G.T.

Produttore: Leone de Castris (Puglia)

Anno vendemmia: 2015

Titolo alcolometrico: 12%

Vitigno: Negramaro 80% – Malvasia nera 20%

Vinificazione: Le uve dopo una soffice pigia-diraspatura sono sotto-poste a macerazione pellicolare ( 7 –10° C) per alcune ore, segue l’estrazione del mosto fiore (circa il 35%) e la successiva fermentazione a temperatura controllata (18 – 20°C). Due mesi di maturazione in acciaio ed un mese di affinamento in vetro.

Temperatura di servizio consigliata: 10-12°

Fascia di prezzo: 09-10 Euro circa

Abbinamenti consigliati: Carni bianche, tagliere di salumi e formaggi, antipasti di pesce.

Degustazione
Si presenta di un rosa chiaretto con accenni di delicata trasparenza. E’ luminoso e irriverente.
Al naso è abbastanza intenso, lievito di pane e uva fragola, armonie floreali di rosa.
In bocca è fresco e morbido, quasi vellutato. Finale persistente e sapido che raggiunge un ritorno di amaro molto piacevole.

Cantina
Correva l’anno 1665 quando il Duca Oronzo Arcangelo Maria Francesco De Castris Conte di Lemos, di origini spagnole, fondò l’omonima azienda a Salice Salentino, dove si trova ancora adesso. La cantina inizia l’imbottigliamento dei suoi prodotti nel 1925 diventando la prima cantina in Italia a commercializzare il vino rosato. Oggi Piernicola Leone de Castris continua con amore e passione le secolari tradizioni di famiglia. Terreni particolarmente adatti alla coltivazione dei vigneti, vitigni ben acclimatati e di nobile qualità, uve perfettamente maturate, vinificazione ed invecchiamento appropriati: sono questi i segreti del successo che da tanti anni caratterizzano i vini di questa cantina. Secoli di tradizione, passione e innovazione della Puglia che offre quotidianamente solo i prodotti migliori.

Via Senatore de Castris
73015 Salice Salentino (LE) Italy

Share